Il Marchio

Il marchio ha una funzione distintiva, di provenienza dei prodotti e servizi, nonché di garanzia e di uniformità di qualità. Consentendo alle aziende di differenziarsi e, quindi, di differenziare i propri prodotti da quelli della concorrenza, il marchio svolge un ruolo centrale nella strategia di marketing e di promozione del nome dell’azienda stessa, contribuendo così all’affermazione della propria immagine e della reputazione dei propri prodotti e/o servizi verso i clienti/consumatori.
loghica2
loghica
” Se il brand deve invadere 
la mente del consumatore
il marchio passa dai suoi occhi “
 
Image
Il pacchetto LOGHICA prevede la realizzazione del marchio sia esso un nome (logotipo), un simbolo (logo) o una combinazione di tali elementi con cui si identificherà l’azienda, i suoi prodotti o i suoi servizi.
Sono previste due soluzioni:
  •  Scelta da modelli esistenti
  •  Soluzione personalizzata
Image
Saranno sempre realizzate:
  • 3 proposte grafiche
  • 2 revisioni
Il progetto viene rilasciato in digitale in diversi formati di file per ogni tipo di riproduzione sia per stampa cartacea, che visualizzazione video.
Image
Il marchio sarà accompagnato dal suo “manuale d’uso”(anche detto guideline) che contiene:
caratteristiche del logo: struttura e proporzioni;
rapporto tra logo e payoff dimensioni minime su stampa e a video per la leggibilità;
utilizzi corretti del logo: in positivo, in negativo, in scala di grigi, in bianco e nero, vetrofania (colori pieni senza sfumature),…;
utilizzi errati del logo: deformato, inclinato, colori invertiti, con riquadro… ;
colori istituzionali: pantoni, CMYK, RGB e codice html
Image
La soluzione personalizzata del marchio avrà le caratteristiche tecniche per la registrazione all’UIMB (Uffico Italiano Marchi e Brevetti) e rispetterà i seguenti requisiti: capacità distintiva – contraddistinguere l’azienda o il prodotto/servizio differenziandola da altre; novità – non sarà stato usato in precedenza come marchio, ditta o insegna per prodotti o servizi simili; originalità – non consiste in una denominazione generica o descrittiva di prodotti o servizi; liceità – non sarà contrario alla legge, all’ordine pubblico e al buon costume.
Image
Le nostre regole d’oro nella costruzione del marchio:
  1. Deve essere semplice e descrittivo.
  2. Deve farsi ricordare.
  3. Deve essere scalabile.
  4. Deve essere valido anche in bianco e nero.
  5. Deve avere la giusta dimensione e proporzione.

Il Corredo Istituzionale

Gli strumenti messi a disposizione per portare avanti un’ottimale campagna di immagine coordinata si strutturano in funzione delle diverse esigenze.


Image
Con LOGHICA ci occupiamo dell’ideazione e realizzazione grafica di tutti i supporti di comunicazione, curandone la fase progettuale, l’impaginazione grafica, l’integrazione dei contenuti e la messa in stampa, consegnando al cliente un prodotto tipografico di qualità
Image
Offriamo inoltre un servizio di stampa digitale che, eliminando i costi fissi della stampa tradizionale, garantisce un’elevata qualità del prodotto tipografico anche a basse quantità
Attraverso il marchio, la carta intestata, i biglietti da visita e tutti gli strumenti fondamentali di corporate identity, raccontiamo e spieghiamo il business e l’immagine dei nostri clienti. Garantiamo un supporto costante finalizzato ad assicurare alle aziende un piano strategico di comunicazione flessibile che segua l’evoluzione della loro immagine nel tempo.

What we do

A CHI

LOGHICA ha come oggetto la comunicazione di aziende, società, enti, associazioni e qualsiasi altra entità commerciale, sociale o concettuale che abbia tra i suoi bisogni quello di essere conosciuta da un determinato pubblico.

COSA

L’immagine diventa coordinata quando i differenti fenomeni comunicativi risultano coerenti l'uno con l'altro. Questa coerenza si riferisce agli elementi di comunicazione visiva quali logo, colori, caratteri tipografici, impaginazione e presentazione grafica dei documenti, impostazione della comunicazione commerciale e promozionale.

COME

L’immagine coordinata è quindi il mezzo attraverso il quale l’immagine risultante è percepita all’esterno come proveniente dalla stessa entità. Questa coerenza semiotica rende più efficiente il processo comunicativo perché fornisce ai destinatari precisi punti di riferimento, ma soprattutto induce un processo di progressivo riconoscimento dell’azienda o del marchio (brand awareness) e della sua attività con conseguenze positive sul suo successo.

MODO

La proposta è ampliamente flessibile: ad esempio si può iniziare dalla versione small e in seguito richiedere la versione superiore ad integrazione versando la sola differenza di costo.